Chi siamo

S.I.A.I.S. (Società Italiana dell’Architettura e dell’Ingegneria per la Sanità) è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 2006 per riunire ingegneri, architetti e diplomati in materie tecniche operanti su tutto il territorio nazionale, al fine di sviluppare rapporti tra gli iscritti per un continuo aggiornamento ed interscambio professionale e culturale nelle materie di competenza. Gli iscritti a SIAIS (2019) sono oltre 800.

Tra i propri obiettivi l’Associazione ha anche quello di favorire la valorizzazione e l’autonomia delle funzioni tecniche ed, in particolare, della professionalità degli ingegneri, architetti e tecnici per una corretta gestione delle strutture sanitarie, auspicando una maggiore integrazione tra tutte le parti coinvolte in tema di progettazione, realizzazione, acquisto, collaudo, manutenzione, sicurezza e gestione delle strutture e delle tecnologie sanitarie promuovendo lo sviluppo di nuovi modelli manageriali delle aziende sanitarie per le proprie competenze.

SIAIS promuove infine la diffusione di materiale scientifico e tecnico riguardante l’esercizio dell’attività professionale, con specifico riferimento al settore ospedaliero e sanitario pubblico e privato e, favorendo la formazione, l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo degli iscritti.

Competenza professionale, attività di formazione, visibilità nazionale e internazionale sono peculiarità e punti di forza di SIAIS, strutturata in gruppi regionali e aree tematiche.

Per ulteriori informazioni scarica il nostro Statuto e Regolamento.

La Storia

 

L’idea di creare una Rete che permettesse ai professionisti dell’Area Tecnica sanitaria di scambiare idee ed informazioni per incrementare e incentivare la crescita culturale e professionale risale agli anni Ottanta. Una volontà tradotta in fatto concreto il 21 aprile 2006 a Bologna da un gruppo di professionisti che, nell’ambito di una crescita culturale e di riconoscimento del proprio ruolo professionale nel SSN, ha ampliato la Rete a livello nazionale, fino a poco prima frammentata nella geografia e nelle specializzazioni dei professionisti tecnici (ingegneri, architetti e tecnici diplomati) che operano nella sanità pubblica e nella sanità privata accreditata.

Le principali finalità di SIAIS, associazione senza scopo di lucro che si propone quindi di riunire ingegneri, architetti e diplomati in materie tecniche operanti a livello locale, regionale e nazionale, al fine di sviluppare rapporti tra gli iscritti per un continuo aggiornamento ed interscambio professionale e culturale nelle materie di competenza e in un contesto nazionale, sono riassunte nello Statuto associativo.

Aderiscono attualmente a SIAIS più di 800 professionisti del settore, convinti che il miglior modo di esercitare la propria professione sia quello di mettere in comune le proprie esperienze e di accrescere insieme il bagaglio culturale in un ambiente in continua evoluzione tecnica e tecnologica. Competenza professionale, attività di formazione, visibilità nazionale/internazionale, sono i punti di forza che SIAIS ha sin qui conseguito. Di seguito alcuni dei risultati raggiunti:

  • Collaborazione con A.N.M.D.O. per le attività di formazione e ricerca nell’ambito di un accordo quadro sottoscritto nel 2009;
  • Partecipazione all’attività di ricerca del tavolo internazionale European Health Property Network – EuHPN” dal 2007;
  • Collaborazione con IFHE – International Federation of Hospital Engineering per facilitare lo scambio di informazioni e di esperienze nel campo della progettazione, costruzione, manutenzione, ristrutturazione, gestione del patrimonio immobiliare e tecnologico (impiantistico e strumentale) negli ospedali e nelle strutture sanitarie (S.I.A.I.S. è componente A044 del Consiglio Internazionale IFHE), dal 2008;
  • Gli strumenti di comunicazione che consentono la diffusione di tutte le attività di S.I.A.I.S., la rivista scientifica “Hospital & Public Health” diretta in collaborazione con la “S.I.S.B.E. – Società Italiana per lo studio delle Biotecnologie, delle Tecnologie Biomediche e dell’Edilizia sanitaria”, il notiziario trimestrale “SIAIS-News” per l’informazione degli organi istituzionali dell’Associazione, la “Newsletter S.I.A.I.S.”
  • La considerevole attività convegnistica e di formazione realizzata organizzando convegni, seminari tecnici, tavole rotonde e dibattiti;
  • L’attività congressuale già svolta (1. Castel San Pietro Terme 2007; 2. Catania 2008; 3. Roma 2009);
  • l’accordo e la convenzione con il Gruppo24ORE per la redazione di “SIAISnews24”,
  • le pubblicazioni sul periodico Il Sole24ore – Sanità e sulle riviste specializzate;
  • la Certificazione del Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 ottenuta nel 2009 (Certificato Cermet n. 8078 per la Progettazione ed erogazione di eventi culturali a carattere tecnico-scientifico per l’aggiornamento di professionisti che operano in sanità e la Realizzazione di progetti di ricerca e consulenza specialistica).

Quadriennio 2018 – 2022

 

Il Programma del prossimo quadriennio non può non tenere presente quanto realizzato fino ad ora dalla nostra Associazione, con uno sguardo al passato, alle esperienze per costruire il futuro, indirizzando la nostra professionalità alle istanze di cambiamento che avanzano.

A fronte di politiche che, a tutti i livelli, tendono ingiustificatamente a marginalizzare la presenza dei Tecnici, è necessario produrre il massimo sforzo per comunicare l’importanza delle professionalità che rappresentiamo nel panorama della Sanità italiana e dare risalto, alle attività di formazione e al “valore” che portiamo nelle organizzazioni complesse presso cui operiamo. Sosteniamo la creazione di un “Consiglio delle idee” in cui coinvolgere le diverse associazioni e società scientifiche della sanità, con l’obiettivo di analizzare l’evoluzione e i cambiamenti in atto e scenari futuri in Sanità, nuovi assetti organizzativi ed istituzionali delle Aziende Sanitarie, nuove tecnologie e nuove norme, processi di innovazione e competenze, confermando un ruolo forte e con una visione strategica nel rapporto con le istituzioni ai diversi livelli.

È obiettivo del Consiglio Nazionale, insieme ai Coordinatori dei Gruppi Regionali distribuiti nel territorio nazionale, rappresentare il più possibile tutti gli iscritti. Nell’ambito della tutela della professionalità, il Consiglio uscente ha avviato importanti attività e il nuovo Consiglio si candida a proseguire tali attività con l’obiettivo di poter rappresentare tutti i tecnici del settore anche nelle sedi istituzionali. La SIAIS. è provider CNI, e continuerà a proporre un’ampia offerta formativa per tutte le figure tecniche professionali.

Saranno istituiti gruppi tecnici tematici all’interno dell’associazione e sarà attivato un FORUM all’interno del sito SIAIS (piattaforme di scambio di informazioni, problemi tecnici e relative soluzioni, materiale tecnico utile), luogo dove la comunità virtuale dei soci si può sviluppare e nel quale si possono reperire informazioni la cui ricerca sarebbe altrimenti più lunga e dispendiosa.

I soci potranno discutere sui numerosi temi propri della professione, confrontandosi su interpretazioni, esperienze, conoscenze, punti di vista, ecc. Saranno implementati i percorsi formativi specifici per il settore tecnico in sanità, in prosecuzione all’attività di formazione già declinata nel quadriennio precedente. Sarà aggiornata la Carta Etica SIAIS, con i valori e i principi accettati e condivisi da tutti i componenti della comunità. Continuerà la redazione di manuali organizzativi tipo per poter conoscere in anticipo i modelli adottati nelle varie aziende italiane, gli standard e le attività in campo. Sarà completato il passaggio alla norma ISO 9001:2015. Saranno implementate le collaborazioni con altre associazioni e società scientifiche internazionali (IFHE, IFHE-EU, EuHPN, ecc.) per coinvolgere gli iscritti con un maggior impegno di sviluppo della conoscenza e di stimolo all’azione in ambito internazionale. Sarà approfondito, in accordo con “società scientifiche mediche” l’impatto dei PDTA e dei processi produttivi sulla logistica delle strutture sanitarie, al fine di rendere la progettazione sempre più aderente alle esigenze assistenziali.

Continuerà l’attività editoriale per la pubblicazione dei Manuali Tecnici SIAIS.

Contribuire alla crescita della nostra Associazione, attraverso l’impegno comune nel portare avanti il programma SIAIS è importante per ottenere una comunità tecnico scientifica di professionisti che operano in sanità al passo con la complessa dinamica evolutiva degli scenari di riferimento.

Il numero dei componenti il Consiglio Nazionale potrà essere implementato ulteriormente con l’inserimento di altre realtà regionali che si rendano parte attiva della vita associativa.

 

Organi Statutari

 

Sono organi dell’Assemblea:

  • Assemblea
  • Consiglio Nazionale
  • Presidente
  • Ufficio di Presidenza
  • Vice Presidenti
  • Segretario Scientifico
  • Tesoriere
  • Rappresentante per la direzione della qualità
  • Collegio dei revisori
  • Coordinatori regionali e interregionali

Certificato di qualità

 

Scarica qui il nostro certificato.